Come scegliere un joystick per il tablet? Dettagli, info

1
2
3
4
5
PlayStation 4 - Dualshock 4 Controller Wireless V2, Nero
PlayStation 4 - Dualshock 4 Controller Wireless V2, Verde (Green Camo)
PlayStation 4: DualShock 4 Steel, Nero - Special Edition
Nacon Compact Controller, Blu - PlayStation 4
PS4 Joystick Controller, PS4 Wireless Controller Dualshock Playstation 4 Gaming Joystick...
PlayStation 4 - Dualshock 4 Controller Wireless V2, Nero
PlayStation 4 - Dualshock 4 Controller Wireless V2, Verde (Green Camo)
PlayStation 4: DualShock 4 Steel, Nero - Special Edition
Nacon Compact Controller, Blu - PlayStation 4
PS4 Joystick Controller, PS4 Wireless Controller Dualshock Playstation 4 Gaming Joystick Bluetooth...
8.8
8.8
8.8
7.8
6.4
Sony
Sony
Sony
NACON
BDRateful
69,99 €da 49,99 €
74,99 €da 49,99 €
74,99 €da 49,95 €
39,99 €31,49 €
PlayStation 4 - Dualshock 4 Controller Wireless V2, Nero
PlayStation 4 - Dualshock 4 Controller Wireless V2, Nero
8.8/10
69,99 €da 49,99 €
PlayStation 4 - Dualshock 4 Controller Wireless V2, Verde (Green Camo)
PlayStation 4 - Dualshock 4 Controller Wireless V2, Verde (Green Camo)
8.8/10
74,99 €da 49,99 €
PlayStation 4: DualShock 4 Steel, Nero - Special Edition
PlayStation 4: DualShock 4 Steel, Nero - Special Edition
8.8/10
74,99 €da 49,95 €
Nacon Compact Controller, Blu - PlayStation 4
Nacon Compact Controller, Blu - PlayStation 4
7.8/10
39,99 €31,49 €
PS4 Joystick Controller, PS4 Wireless Controller Dualshock Playstation 4 Gaming Joystick Bluetooth...
PS4 Joystick Controller, PS4 Wireless Controller Dualshock Playstation 4 Gaming Joystick...
6.4/10

La diffusione dei videogiochi per smartphone e tablet si sta estendendo sempre di più ed oggi gli appassionati scelgono attentamente anche il joystick per il tablet. Le consolle sono cadute in disuso con la massiccia espansione dei dispositivi portatili, dunque le aziende hanno puntato molto sugli accessori per giocare.

Come sono fatti i joystick per il tablet?

Oggi quasi tutti i gamers hanno un joystick per il tablet, perché le App sono diventate talmente sofisticate da non poterci giocare solamente con lo schermo. L’esperienza di gaming sarà infinitamente più soddisfacente grazie a questo accessorio, praticamente indispensabile con alcuni giochi.

Come sono fatti i joystick per il tablet? Molte persone non ne conoscono nemmeno l’esistenza, dato che sono usciti sul mercato abbastanza di recente.

Gli sviluppatori di applicazioni si stanno dando molto da fare nel settore dei giochi di tutti i generi. Le persone si rilassano sui treni o a casa quando vogliono passare un po’ di tempo a giocare col tablet oppure con lo smartphone.

A questo proposito bisogna dire che esistono alcuni joystick per il tablet che funzionano anche con lo smartphone e, chi vuole risparmiare, può acquistare un solo apparecchio per entrambi i dispositivi. Grazie ad esso sarà possibile giocare ai giochi più avanzati di realtà virtuale, sia che si disponga un apparecchio Apple che Android.

Alcuni joystick per il tablet sono compatibili anche con il computer e naturalmente costano di più. Vi sono diversi tipi di joypad da usare con il tablet ed i prezzi variano parecchio.

Verifica USB OTG

I joystick per il tablet solitamente sono compatibili sia con iOS che con Android e sfruttano la connettività OTG per collegarsi mediante cavo USB.

La prima verifica da fare è la presenza o meno della connettività OTG nel tablet, dal momento che non tutti ce l’hanno, specialmente se sono molto economici e/o datati.

OTG è l’acronimo di On The Go ed il nome completo è USB On The Go. Si tratta di una specifica che consente a un dispositivo di comunicare con periferiche USB esterne come hard disk, tastiere o joypad. Questo standard permette di connettere ogni device mediante la porta Micro USB del tablet.

Il cavo per la connessione è il classico USB-Micro to USB che si usa anche per mettere in carica il tablet.

L’abilitazione dell’USB OTG non è scontata e, se manca, sarà impossibile giocare con un joystick per il tablet. Quasi tutti gli apparecchi più costosi e moderni ce l’hanno, ma quelli economici no. Per verificare se questa fondamentale connessione è presente o meno, bisogna dotarsi di un cavo USB OTG che costa 2 o 3 euro.

A questo punto basta collegare una qualsiasi pendrive o tastiera: se viene riconosciuta significa che la connessione c’è, altrimenti no. Un altro metodo è quello di scaricare una delle numerose applicazioni di verifica che si trovano nello Store.

Joystick per tablet Android

Esistono diversi tipi di joystick per il tablet ed in questo paragrafo ci occuperemo dei migliori per Android. Riuscire a sceglierne uno non è facile come potrebbe sembrare, perché il dispositivo potrebbe funzionare con alcuni giochi ma non con tutti.

La scelta migliore sarebbe quella di acquistarne uno della stessa marca del tablet e, se il gioco da scaricare è compatibile con il gamepad, sicuramente funzionerà sul nostro device. La maggior parte dei joystick per il tablet sono universali, tuttavia non sono supportati dalla totalità dei giochi sul Play Store.

I joystick per Android si possono dividere in due macro categorie: quelli senza fili e quelli con il filo.

Per usare un joystick mediante il cavo bisogna che sia dotato di connessione OTG, come abbiamo specificato nel paragrafo precedente. L’ingresso del cavo deve essere compatibile con l’ingresso micro USB del tablet, altrimenti ci vuole un riduttore.

I migliori tablet hanno già la presa USB OTG ed in questo caso non sussistono problemi. I joystick wireless funzionano con la connessione Bluetooth e sono ricaricabili mediante le batterie integrate. I migliori hanno un cavo per ricaricare la batteria alla presa di corrente, ma i più economici hanno delle semplici batterie che vanno buttate via e sostituite una volta che sono esaurite.

In questo secondo caso è meglio dotarsi di un caricabatterie e batterie ricaricabili, perché si avrà sicuramente un risparmio di tempo e denaro.

Joystick per tablet iOS

La maggior parte dei giochi presenti su App Store sono progettati pensando di essere usati con uno smartphone o un tablet dotato di joystick o gamepad. Le applicazioni ottimizzate per iOS possono essere sfruttate al massimo delle loro potenzialità usando un joystick per il tablet o l’iPhone.

A partire dalla versione iOS 7 è stato integrato il supporto per i controller di gioco, però anche in questo caso non tutti funzionano bene. Grazie allo standard MFi Program, acronimo di Made For iPad/iPphone, i produttori hanno potuto sviluppare gamepad universali e facilmente collegabili a iPhone e iPad.

La soluzione migliore e più economica è proprio quella di acquistare uno di questi dispositivi, perché lo standard Apple garantisce la piena compatibilità software e hardware.

Sono moltissimi i controller di gioco disponibili per iOS e la maggior parte si collegano tramite Bluetooth. La procedura è uguale per tutti: basta accendere il joystick per il tablet, entrare sulle impostazioni dell’iPad, cercare Bluetooth e selezionare il gamepad.

Una volta fatto l’accoppiamento, in futuro quando il joystick sarà acceso si collegherà automaticamente al tablet.

Vi sono joystick per tablet iOS che si collegano con un cavo tramite la porta Lightning. Raramente c’è bisogno di configurarli e i migliori hanno gli altoparlanti incorporati. Per esser certi che il joystick per il tablet iOS non dia alcun tipo di problema bisogna assicurarsi che sia certificato MFi.

Prezzi medi di gamepad e joystick per tablet

Oggi come oggi i joystick per il tablet di ottima qualità si trovano a prezzi competitivi. Per averne uno Wireless Bluetooth ricaricabile si spendono dai 30 ai 50 euro. Si tratta di controller compatibili anche con la PS3, per giocare con l’iPhone, l’iPad o con tablet e smartphone Android in maniera sicura e divertente.

Non hanno bisogno di essere configurati e funzionano anche con altri dispositivi Bluetooth, come computer, box TV e box multimediali.

I gamepad controller con supporto estensibile senza fili costano intorno ai 100 euro, ma bisogna fare attenzione che nelle caratteristiche segnalate dal produttore vi sia la compatibilità MFi, se si dispone di un device iOS.

Ex tecnico hardware e software con studi di ingegneria informatica alle spalle, mi dedico da tempo alla scrittura on-line e sono in procinto di iscrivermi all’Ordine dei Giornalisti. Ho qualche anno di esperienza in diversi settori, ma l’informatica è quello che preferisco perché lo conosco sin dalla nascita dei PC negli anni ’80. Mi piace seguire l’evolversi di invenzioni e nuove tecnologie e tenermi aggiornato sull’uscita di nuovi prodotti sul mercato.

Classifica Migliori Prodotti

Back to top
Apri Menu
joystickmigliore.it